COME E QUANDO PULIRE LO SCAMBIATORE DI CALORE CALDAIA

PULIZIA SCAMBIATORE CALDAIA, LINEE GUIDA PER UN RENDIMENTO OTTIMALE DELLA TUA CALDAIA

Quando pulire lo scambiatore, caldaia? Distinguiamo innanzi tutto tra scambiatore primario e scambiatore secondario. 

  • Il primo “lo scambiatore primario” è quello del circuito chiuso, e serve a scambiare calore con il circuito secondario ossia l’acqua in entrata, caldaia (acqua diretta). 

SCAMBIATORE DI CALORE PRIMARIO CALDAIA:

SCAMBIATORE PRIMARIO CALDAIA BITERMICO
  •  Il secondo, lo scambiatore secondario, è quello del circuito sanitario, ACS (ACQUA CALDA SANITARIA) e generalmente è quello che presenta le incrostazioni calcaree più intense e aggressive, soprattutto quando l’acqua è dura e supera i 20 gradi francesi. 

» Read more

DOVE ACQUISTARE CALDAIE ONLINE

DOVE ACQUISTARE CALDAIA ONLINE IN MODO SICURO, SITI PORTALI NEGOZI ? . . .

Da tempo di siti, “vendita caldaie online” e materiale termoidraulico in generale, ce ne sono a decine e in continua espansione. La vendita online dove acquistare caldaie, ormai permette all’utente privato e al professionista del settore; di acquistare in completa comodità il materiale termoidraulico e caldaie in particolare. C’è una reale possibilità ormai, di acquistare caldaie online, senza dover muoversi dalla propria postazione e sede, in modo da far arrivare il prodotto direttamente a destinazione, e soprattutto a costi competitivi a tal punto da risultare i più bassi in assoluto, rispetto ai punti vendita classici: come un negozio fisico.

Lo svantaggio è per l’installatore termoidraulico che si trova ad acquistare il prodotto allo stesso prezzo di chiunque altro, utente privato e consumatore finale. Il privato ne trae vantaggio sicuramente, nel bene e nel male; soprattutto acquistando caldaie online direttamente, selezionando il miglior prezzo su trovaprezzi o altri portali del settore termoidraulico, o anche Amazon, Ebay etc.

» Read more

COME SBLOCCARE LA CALDAIA DOPO 3 ANNI DI INATTIVITÀ

INDICAZIONI UTILI PER SBLOCCARE UNA CALDAIA DOPO BEN 3 ANNI DI “INATTIVITÀ”.

Prima di tutto devi sapere subito quali operazioni eseguire prima del lungo stop ( lungo anni o mesi ) e inattività che la tua caldaia potrebbe affrontare, in qualsiasi momento della sua esistenza.

OPERAZIONI PRIMA DEL LUNGO PERIODO DI INATTIVITÀ:

n1. chiudere svuotare la caldaia e di conseguenza anche l’impianto interno di tutta la sua pressione e acqua residua.

n2. interrompere l’alimentazione elettrica ed il gas.

COSA POTREBBE ACCADERE QUANDO LA CALDAIA SARÀ RIATTIVATA DOPO 3 ANNI SENZA AVER ESEGUITO LE OPERAZIONI INDICATE NEL PUNTO 1 E 2 ?

n1. Il circolatore fermo con la pressione e l’acqua ferma al suo interno potrebbe bloccare la girante! Come spesso accade, l’utente – senza chiamare un tecnico – prova ad accendere ed avviare la caldaia in acqua sanitaria o riscaldamento, ed il circolatore avendo la girante in blocco totale, è alimentato dalla corrente, ma senza far circolare l’acqua; il risultato è: la pompa di circolazione della caldaia potrebbe bruciarsi, o subire danni permanenti.

» Read more