65% DETRAZIONE PER IL RISPARMIO ENERGETICO

65%: detraibilità sulle spese per il risparmio energetico

 

La detrazione fiscale del 65% concessa nel Modello 730 sugli interventi mirati alla riqulifica energetica degli edifici (ma che non dà diritto al bonus mobili) è stata prorogata per effetto della Legge di Bilancio sino al 31 dicembre 2019 per i lavori sulle singole unità immobiliari.

INTERVENTI DETRAIBILI –
 L’agevolazione consiste nel riconoscimento di detrazioni d’imposta nella misura del 65% delle spese sostenute, da ripartire in rate annuali di pari importo, entro un limite massimo di detrazione diverso a seconda degli interventi previsti. In ogni caso, come tutte le detrazioni d’imposta, l’agevolazione è ammessa entro il limite che trova capienza nell’imposta annua derivante dalla dichiarazione dei redditi. In sostanza, la somma eventualmente eccedente non può essere chiesta a rimborso. Si tratta di riduzioni dall’Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) e dall’Ires (Imposta sul reddito delle società) concesse per interventi che aumentino il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti e che riguardano, in particolare, le spese sostenute per:

» Continua a leggere

CONTROLLO CALDAIA FIUMICINO

LIBRETTO IMPIANTO CALDAIA

CONTROLLO CALDAIA E IMPIANTO TERMICO A FIUMICINO. DITTA CHE OPERA NEL SETTORE TERMOIDRAULICO, LA QUALE ESEGUE CONTROLLO IMPIANTI TERMICI E CALDAIE FINO A 35 KW, A GAS.

AGGIORNAMENTO LIBRETTO DI IMPIANTO PER LA CLIMATIZZAZIONE INVERNALE, OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CONFORME A QUANTO PREVISTO DAL DECRETO 16 APRILE 2013 N.74. 

ANALISI DI COMBUSTIONE E RAPPORTO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO I (GRUPPI TERMICI) CONFORME AL DECRETO 10 FEBBRAIO 2014 ALLEGATO II (ART.2)

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA CALDAIA ED EVENTUALMENTE CONTRATTO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA

SOSTITUZIONE CALDAIA CON POSSIBILITÀ DI FRUIRE DELLA DETRAZIONE DEL 50% ECOBONUS 2019 / 2020 SUL TOTALE DELLA SPESA SOSTENUTA. PRATICA ENEA INCLUSA DA NOI COMPILATA E INVIATA. » Continua a leggere

BOLLINO BLU CALDAIA 2019 / 2020

BOLLINO BLU CALDAIA 2019 / 2020, OGNI QUANTO DEVE ESSERE RINNOVATO?

QUANTO COSTA FARE IL BOLLINO, E LA MANUTENZIONE CALDAIA?

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. LA REVISIONE ANNUALE?

Il bollino blu della caldaia deve essere rinnovato almeno – nella stragrande maggioranza dei casi – biennalmente; oppure per caldaie nuove e con meno di anni 8 di vita, si tratta di una cadenza quadriennale; sempre nell’ambito di gas metano e/o GPL. Altra faccenda riguarda i combustibili solidi e liquidi. 

IL BOLLINO CALDAIA OGNI QUANTI ANNI ANDREBBE ESEGUITO?

Partiamo dalla normativa dicendo che ai sensi del decreto legge n.192 del 19 Agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nel settembre del 2005; il suddetto decreto regola e stabilisce la periodicità a seconda del tipo di caldaia installata nella propria abitazione. » Continua a leggere

1 2 3 4