Vai al contenuto

ERRORE CALDAIA A01, E01, F04, E133 MANCATA ACCENSIONE

Errore caldaia per mancata accensione? Ogni caldaia corrispondente a un determinato marchio, Baxi, Ferroroli, Riello e via discorrendo, contraddistingue un codice specifico associando lo stesso alla mancata accensione, E01, A01 e molti altri.

La mancata accensione di una caldaia è uno degli errori più frequenti e comuni che si possono presentare, nel corso della stagione invernale oppure estiva. Di seguito ho indicato una serie di cause principali, e spesso determinanti per la mancata accensione.

Le cause principali della mancata accensione?

Fa la scintilla ma il bruciatore non parte?

  • assenza di gas
  • bruciatore sporco
  • la valvola gas è difettosa (vedi articolo)
  • in alcuni casi la corrente (fase e neutro) invertita
  • la rapa del bruciatore, soprattutto per le caldaie tradizionali, è sporca
  • in alcuni casi con caldaie tradizionali e alimentate a Gpl, gli ugelli sono ostruiti
  • per le caldaie a condensazione c’è anche il blocco per il sifone della condensa pieno
  • potresti avere anche un ritorno di fase sul neutro
  • problemi con il filo della terra, assente o difettoso (provare a escludere il filo giallo/verde)
  • il regolatore di secondo stadio difettoso in caso di Gpl

Non fa la scintilla e va in blocco per mancata accensione?

  • scheda madre e controllo guasta
  • scheda di accensione o accenditore guasto
  • elettrodo accensione sporco
  • nei casi più rari, la rampa del bruciatore è veramente sporca
  • il regolatore di secondo stadio difettoso in caso di Gpl
  • per alcune caldaie a condensazione la causa potrebbe essere la deformazione degli elettrodi di accensione

Errore per mancata accensione: continuo oppure saltuario: esempio tre volte al giorno?

  • se continuo il problema potrebbe essere legato maggiormente al guasto di un componente
  • se invece una due tre volte al giorno, potrebbe essere legato alla necessità di fare manutenzione 

 

Bruciatore caldaia sporco
BRUCIATORE SPORCO
(MANCATA ACCENSIONE)

Cosa fare prima di chiamare il tecnico, dopo una mancata accensione della caldaia?

  • resettare più volte con il tasto “reset” dove presente
  • accertarsi che il gas sia presente e non sia stato chiuso accidentalmente o volutamente da terzi
  • controllare se la fase e il neutro della corrente in alimentazione della caldaia, non siano stati invertiti (probabili inversioni a monte dal fornitore di energia)

Vedi anche i video presenti sul canale Youtube se possono essere utili in qualche modo.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CODICE SICUREZZA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.