Vai al contenuto

Rispondi a: Spostamento caldaia

Home Forum NORMATIVE IMPIANTI Spostamento caldaia Rispondi a: Spostamento caldaia

#5560
ADMIN
Amministratore del forum

Buongiorno, che ci sia un consumo inutile è fuori di ogni ragionevole dubbio. Una normativa che faccia leva sui consumi e sul risparmio energetico, in modo da giustificare lo spostamento della caldaia, non è associabile a questa situazione in particolare.
Probabilmente per ciò che riguarda la legge, bisognerebbe sentire un avvocato per avere un quadro completo sulle regole condominiali: gli spazi comuni e per quelli privati.
Se la caldaia è posizionata in un locale a norma e non presenta pericoli a persone o cose rispettando tutte le normative vigenti; in questo caso potrebbe essere nel suo spazio “privato” a patto che tra voi ci sia un accordo per avere libero accesso alla stessa. Mentre, se la caldaia fosse posizionata all’interno della sua abitazione, allora sarebbe stato totalmente diverso; ma in questo caso si tratta di un terrazzo, in parte “aperto”, immagino.

Grazie e mi faccia sapere come andrà a finire!

Saluti