REVISIONE PERIODICA CALDAIA A GAS

HOME Forum MANUTENZIONE CALDAIA REVISIONE PERIODICA CALDAIA A GAS

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  STAFF_TI 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1111

    STAFF_TI
    Amministratore del forum

    REVISIONE PERIODICA CALDAIA A GAS MANUTENZIONE ANNUALE RAPPORTO DI EFFICIENZA ENERGETICA, BOLLINO.

  • #1112

    ALCHIMIA
    Partecipante

    SALVE, per legge devo proprio fare la manutenzione della mia caldaia ogni anno? mi è parso di legge che dovrebbe essere obbligatorio il controllo annuale. Ma invece per quel che riguarda il bollino, l’analisi di combustione e l’efficienza energetica? attendo vostro gentilissimo riscontro.

  • #1113

    STAFF_TI
    Amministratore del forum

    Buongiorno, la manutenzione annuale caldaia a gas o revisione periodica come dir si voglia, attualmente è un operazione da eseguire obbligatoriamente: tutti gli anni (possibilmente prima di ogni inverno). QUESTO E QUANTO DETTO CUI SOPRA, VALE PER LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CASI PERCHÈ?

    SPECIFICO MEGLIO. Dal 2013 con il nuovo regolamento per la manutenzione periodica di impianti alimentati a gas, deve essere rispettata ed eseguita secondo le prescrizioni e con la periodicità indicate nelle istruzioni tecniche per l’uso e la manutenzione rese disponibili dall’impresa installatrice dell’impianto e dunque è importante e obbligatorio affidare la manutenzione della propria caldaia a ditte abilitate.

    MA LA PERIODICITÀ DEI CONTROLLI È SEMPRE E COMUNQUE STABILITA DALLE ISTRUZIONI TECNICHE RELATIVE ALLA CALDAIA STESSA: DOVE È SEMPRE PER IL 90% DEI CASI PER UNA MANUTENZIONE DA ESEGUIRE “ANNUALMENTE” (PER MANUTENZIONE SI INTENDE ORDINARIA PULIZIA GENERALE, CONTROLLO ANCHE SENZA BOLLINO E/O CADENZA PER LO STESSO).

    NEL CASO IN CUI LE ISTRUZIONI NON FOSSERO DISPONIBILI? IN QUESTO CASO SUBITO DOPO IL PRIMO CONTROLLO DA PARTE DI UN MANUTENTORE ABILITATO, SARA LO STESSO A DECIDERE LA CADENZA ANNUA, LA PERIODICITÀ DELLA MANUTENZIONE DELLA CALDAIA E IL PROPRIO IMPIANTO TERMICO.

    Inoltre secondo la legge, con riferimento all’art. 7 del DPR 74/2013

    VEDI ANCHE: MANUTENZIONE CALDAIA GUIDA COMPLETA

    Discorso a parte va fatto per il bollino e la sua cadenza che segue una logica a se stante, che potrebbe essere annuale, biennale e quadriennale a seconda: della tipologia della caldaia, degli anni di vita, dell’ubicazione, e della regione d’Italia in cui è stata installata. vedi MANUTENZIONE CALDAIA BOLLINO

    • Questa risposta è stata modificata 9 mesi fa da  STAFF_TI.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.