PANNELLO SOLARE SOTTOVUOTO

PANNELLI SOLARI TERMICI SOTTOVUOTO

CON IL PANNELLO SOLARE SOTTOVUOTO, AUMENTA IL RENDIMENTO FINO AL 40% RISPETTO AI COLLETTORI TRADIZIONALI
Si possono facilmente raggiungere temperature target da 60 a 160°C, con alta e) efficienza anche a bassi valori di radiazione come 400 W/m².

I collettori solari termici sono ideali per il riscaldamento di acqua sanitaria ma sono anche adatti come integrazione al riscaldamento di ambienti.

I collettori solari sottovuoto hanno la caratteristica di avere una resa istantanea, nei periodi autunnali ed invernali, più alta rispetto ai collettori solari piani.

SOLARE SOTTOVUOTO

Alta efficienza e risparmio per tutto l’anno. Alte temperature ed alti rendimenti anche in inverno.

Costi elevati rispetto ai pannelli tradizionali, ma la spesa – in questo caso – vale assolutamente l’impresa: garantito!PANNELLO SOLARE SOTTOVUOTO

Hanno però alcuni limiti di installazione: la loro inclinazione sul piano orizzontale non deve essere inferiore ai 30° e superiore ai 70°. (Nei periodi estivi, potrebbe salire la temperatura in modo troppo elevato e violento da far raggiungere in pochissimo tempo l’ebollizione)

SOLARE SOTTOVUOTO_

Tra i due tubi del pannello, viene realizzato il vuoto: questo avrebbe una finzione da isolante termico per consente di limitare la dispersione di calore verso l’esterno, con un “effetto thermos”.

Le possibili installazioni sono di varie tipologie tecniche come ad esempio con il boiler di accumulo ACS (acqua calda sanitaria) lontano dai tubolari solari (pannelli), oppure con il sistema a circolazione naturale e relativo boiler accumulo sopra pannello tutto unito.

PANNELLO SOTTOVUOTO A CIRCOLAZIONE NATURALE