VALVOLE TERMOSTATICHE

VALVOLA TERMOSTATICA_

Le valvole termostatiche spesso sono sinonimo di risparmio? Sembrerebbe proprio di si, per la stragrande maggioranza delle installazioni su impianti di riscaldamento condominiali e per le singole abitazioni. Tra le normative vigenti, la UNI EN 215, prevede delle agevolazioni fiscali detraibili in 5 o 10 anni.

Con le valvole termostatiche il risparmio energetico ottenibile è dell’ordine del 10-20% (in alcuni casi fino al 30%), e deriva dalla diversa distribuzione del calore nei vari ambienti.

Questo tipo di dispositivo da applicare su ogni radiatore, può essere utilizzato su circuiti di riscaldamento e raffreddamento. Esistono anche di tipo elettronico, in modo tale da poter impostare gli orari in modo differenziato dal “cronotermostato” principale e con gradazioni personalizzate a seconda degli ambienti e zone della casa personalizzando stanza per stanza a seconda delle proprie esigenze.

VALVOLA TERMOSTATICA

Il Governo avrebbe approvato un decreto legislativo che impone la termoregolazione in tutti gli immobili entro una data prevista per la fine del 2016. In alcune Regioni sono già avanti rispetto alle altre, come la Lombardia e il Piemonte.

L’obbligo di termoregolazione e contabilizzazione è previsto all’interno del decreto legislativo di recepimento della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, approvato il 30 giugno scorso dal Consiglio dei Ministri.

Valvole termostatiche:
… il risparmio e’ del 30% !!!